Dal 1° aprile il Rinnovo dei certificati di esenzione ticket per reddito e la Richiesta di sgravio per la sanzione per inadempienza vaccinale si potranno fare on-line attraverso il "SERVIZIO AL CITTADINO ON-LINE" presente sul sito dell'ASP di Ragusa

Ragusa, 1° aprile 2022 - A partire da oggi 1° aprile 2022 all'ASP di Ragusa, nel "SERVIZIO AL CITTADINO ON-LINE", sono stati aggiunti due nuovi servizi.

Queste illustrate di seguito le procedure.

1. Gestione esenzione ticket per reddito:

  • Clicca su Richiedi online l'esenzione ticket per reddito;
  • Scarica il modulo di esenzione che trovi all'interno del servizio;
  • Compilalo e allegalo insieme al documento di riconoscimento;
  • Una volta effettuata la richiesta, attendi il riscontro dell'ufficio di competenza tramite mail o consulta il portale.

2. Gestione sanzioni COVID:

  • Clicca su: Richiesta sgravio sanzione per inadempienza vaccinale e segui le istruzioni.

(N.B. lo sgravio può essere richiesto solo se l'utente ha effettuato una vaccinazione all'estero e non è stata registrata, oppure se l'ASP ha effettuato in ritardo la vaccinazione domiciliare o se la propria esenzione non risulta sul sistema informatico nazionale).

Per effettuare la richiesta è necessario disporre della raccomandata inviata dall'Agenzia delle Entrate.

Si tratta di due semplici servizi on line che in poco tempo consentono di effettuare l'operazione direttamente da casa e che si inseriscono nel percorso di Transizione Digitale della Pubblica Amministrazione e dell'ASP di Ragusa in particolare.

La proceduta on-line è semplice e basta collegarsi con un pc, smartphone o tablet sul sito dell'ASP. Lo sportello online è sempre attivo.

In caso di richiesta di assistenza si può inviare una mail all'indirizzo:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure chiamare al numero di telefono:

Per accedere ai nostri servizi cliccare in alto a destra di questo sito web su "Servizi Online".
Abbiamo anche preparato un Video Tutorial sul servizio per contestare la sanzione vaccinale.

Gli attestati di esenzione in scadenza riguardano le seguenti categorie:

  • E01 - soggetti di età inferiore a 6 anni o superiore a 65 anni, appartenenti ad un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro;
  • E02 - disoccupati e loro familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con un reddito complessivo inferiore ad 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (si considerano disoccupati i soggetti regolarmente iscritti negli elenchi dei Centri per l'Impiego e che hanno perso una precedente attività lavorativa alle dipendenze; sono quindi esclusi i soggetti in cerca di prima occupazione);
  • E03 - titolari di assegno (ex pensione) sociale e loro familiari a carico;
  • E04 - titolari di pensione al minimo, di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni familiare a carico.