L’Ufficio Anagrafe Assistiti garantisce a tutta la popolazione, distinta per Distretto e per ambiti territoriali, l’assegnazione e la revoca dei Medici di medicina generale (MMGG) e dei Pediatri di libera scelta (PLS), in applicazione delle norme vigenti.

L’Azienda eroga il servizio attraverso tre Uffici Distrettuali:

Sede Ragusa
Responsabile:
Dr.ssa Rita Pinelli
Via Dante n.112
Tel: 0932-234830 0932-234825
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
vedi mappa
Sede Modica
Responsabile:
Sig. Concetto Brullo
Via V.Veneto n.10
Tel: 0932-448732 0932-448723
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
vedi mappa
Sede Vittoria
Responsabile:
Sig.ra Teresa Castellano
Via Dell’Acate n.1
Tel: 0932-442613 0932-442630
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
vedi mappa

Le prenotazioni possono essere fatte nei seguenti giorni:

GIORNOORARIO
LunedìDalle 08,30 alle 12,00
MartedìDalle 08,30 alle 12,00
Dalle 15,30 alle 17,00
MercoledìDalle 08,30 alle 12,00
GiovedìDalle 08,30 alle 12,00
Dalle 15,30 alle 17,00
VenerdìDalle 08,30 alle 12,00

Nuova Iscrizione e Scelta del medico


Il cittadino avente diritto può scegliere il medico di fiducia per sé, per il coniuge e i propri familiari minorenni, con delega se maggiorenni. Il medico di fiducia deve essere scelto tra quelli iscritti nell’ambito Territoriale di residenza dell’assistito, nei limiti del massimale del medico.

Documentazione richiesta:

  • Istanza di richiesta ( Mod.A )
  • Documento d’identità
  • Tessera sanitaria
  • Autocertificazione di residenza (Mod. B )
  • Modello S1 (ex E120 o E121) per i titolari di pensione CEE
  • Modello S1 (ex E106) per i lavoratori distaccati e (ex E109) per i familiari di lavoratori residenti all’estero
Nel caso di scelta tramite DELEGA, il delegato dovrà presentare la documentazione di cui sopra corredata di:
  • Modello di delega (Mod. D)
  • Fotocopia del documento d’identità del delegante e del delegato
Cittadino italiano domiciliato nell' ASP 7 di Ragusa per un periodo di almeno tre mesi ma non superiore ad un anno per i seguenti motivi:
  • Studio
  • Lavoro
  • Salute

Documentazione richiesta:

  • Attestato di cancellazione del medico da parte dell’ASL di residenza
  • Dichiarazione di elezione di domicilio nel territorio dell’ASP7 ( Mod. C )
  • Documento d’identità
  • Tessera sanitaria
  • Documentazione relativa alla motivazione della domiciliazione
  • Autocertificazione ( Mod. B )
Nel caso di scelta tramite DELEGA, il delegato dovrà presentare la documentazione di cui sopra corredata di:
  • Modello di delega (Mod. D)
  • Fotocopia del documento d’identità del delegante e del delegato

L’iscrizione è prevista per soggiorni superiori a tre mesi nei seguenti casi:
  • Lavoratore subordinato o autonomo nello Stato;
  • Familiare, anche non cittadino dell’Unione, di un lavoratore subordinato o autonomo nello Stato;
  • Familiare di cittadino italiano;
  • Soggiornanti in possesso di un’attestazione di “soggiorno permanente” maturato dopo almeno 5 anni di residenza in Italia;
  • Disoccupato iscritto alle liste di collocamento, in stato di disoccupazione involontaria, dopo un’attività lavorativa di oltre 1 anno debitamente comprovata;
  • In possesso di uno dei seguenti modelli Comunitari: S1 (ex E106, E109,E120,E121)
Documentazione richiesta:
  • Documento di identità del paese di provenienza
  • Compilazione del modulo per cittadini comunitari ( Mod. E )
  • Codice Fiscale
  • Contratto di lavoro, se lavoratore subordinato
  • Partita IVA o autocertificazione, se lavoratore autonomo
L’iscrizione è prevista per coloro che sono in regola con il permesso di soggiorno per i sottoindicati motivi:
  • Lavoro subordinato e/o autonomo
  • Attesa di occupazione
  • Motivi familiari, compresi i familiari ultrasessantacinquenni con ingresso in Italia precedente al 5.11.2008
  • Asilo politico e umanitario
  • Assistenza minori
  • Attesa adozione
  • Affidamento
  • Richiesta della cittadinanza
  • Motivi di salute ( sono esclusi i soggiornanti con ingresso “per cure mediche”)
  • Possessori di carta di soggiorno e soggiornanti di lungo periodo
  • Familiari non comunitari di cittadino comunitario iscritto al SSR
  • Attesa di regolarizzazione
  • Minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio a prescindere dal possesso del permesso di soggiorno
  • Motivi di studio per maggiorenni già iscritti a titolo obbligatorio
  • Detenuti e internati
  • Permessi per motivi di giustizia
  • Motivi religiosi per religiosi che svolgono un’attività lavorativa
  • Status di apolide
  • Motivi di studio se studenti che svolgono attività lavorativa
  • Residenza elettiva con titolarità di pensione contributiva italiana

Documentazione richiesta:

  • Documento di identità del paese di provenienza
  • Permesso di soggiorno valido o richiesta di rinnovo dello stesso
  • Compilazione del modulo per extra-comunitari ( Mod. F )
  • Codice fiscale
  • Documentazione che giustifica la presenza nel territorio (es. contratto di lavoro, partita IVA, stato di disoccupazione etc..)
Hanno diritto all’iscrizione volontaria gli stranieri (comunitari ed extracomunitari) in possesso di un permesso di soggiorno superiore a tre mesi riportante i sottoindicati motivi:
  • Residenza elettiva
  • Motivi religiosi
  • Stranieri coinvolti in programmi di volontariato
  • Familiari ultrasessantacinquenni con ingresso in Italia per ricongiungimento familiare dopo il 5 novembre 2008
  • Altre categorie che possono essere individuate per esclusione con riferimento a quanto precisato in materia di iscrizione obbligatoria.

  • Documentazione richiesta:
  • Permesso soggiorno
  • Codice fiscale
  • Pagamento di un contributo forfettario annuo effettuato mediante bollettino postale intestato alla Regione Sicilia e valido per anno solare (D.A. 2183/2012)