SGSL

Il sistema di gestione sulla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (SGSL) è un sistema organizzativo aziendale redatto su base volontaria, finalizzato a garantire il raggiungimento degli obiettivi di salute e sicurezza sul lavoro, attraverso la massimizzazione dei benefici e la riduzione dei costi.

Per un’azienda significa e comporta:

  • Dichiarare che cosa si fa
  • Fare ciò che si è dichiarato
  • Registrare ciò che è accaduto
  • Trarre insegnamento dai propri errori e/o dai cambiamenti

Mediante l’adozione di un sistema SGSL, la tutela della sicurezza e della salute sul luogo di lavoro diventa parte integrante della gestione complessiva di un’organizzazione aziendale.

Individuata una propria politica di salute e sicurezza, l’azienda che adotta un SGSL si dota di una struttura organizzativa, definendo responsabilità, processi risorse e procedure specifiche, che sia adeguata alla natura dell’attività svolta, alla sua dimensione, ai livello di rischi lavorativi, agli obiettivi che si prefigge di raggiungere nonché ai relativi programmi di attuazione di volta in volta stabiliti.

L’Azienda, adottando al proprio interno un sistema di gestione SGSL  intende  analizzare e disciplinare i propri processi interni al fine di evidenziare eventuali comportamenti o azioni ripetute che potrebbero causare incidenti e dunque diminuire il livello di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pag 1 di 3